Gestire l’ingestibile: le emozioni in emergenza (24 febbraio 2018)

Corso di sensibilizzazione alla psicologia dell’emergenza, il 24 febbraio prossimo, tenuto dagli psicologi volontari dell’associazione Psicologi per i Popoli-Piemonte, per approfondire i risvolti psicologici delle maxi-emergenze e condividere esperienze e apprendimenti.

Gli obiettivi che ci si pone sono i seguenti:
1) conoscenza reciproca delle realtà associative coinvolte;
2) trasmissione delle conoscenze di base relative ai contesti emergenziali e alla psicologia dell’emergenza;

Il corso, che si pone dunque come primo momento di incontro tra le due realtà associative, si articola in una mezza giornata di 4 ore, dalle ore 9.00 alle 13.00.

Gli incontri seguiranno il seguente programma:
• Presentazioni e raccolta di conoscenze pregresse, esperienze e attese dei partecipanti
• Lezione frontale ed interattiva sui temi dell’emergenza (contesti e istituzioni coinvolte), della psicologia dell’emergenza, delle emozioni e dello stress, della comunicazione e gestione delle emozioni e dello stress in emergenza
• Esercitazione pratica
• Discussione finale
Si propone, al termine di tale collaborazione, un momento di confronto per la valutazione di quanto posto in campo.

Iscrizione tramite Buonacaccia

Luogo dell’incontro:
c/o presidio regionale di Protezione Civile
via Granatieri di Sardegna, 1, 12045 Fossano

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: