Cammino di Avvento 2018: ogni uomo vedrà il Salvatore

 

Carissima Capo, carissimo Capo,

 
Ti invitiamo a metterti in cammino verso il Natale offrendoti un accompagnamento personale e quotidiano per tutto il periodo di Avvento, dal 2 dicembre. Ogni giorno potrai ricevere un messaggio contenente in modo facilmente fruibile la Parola di Dio, una breve riflessione, una preghiera e l’invito ad un’azione. Potrai condividere quanto riceverai anche con altri, inoltrando il messaggio a chi desideri. La proposta è curata da don Andrea Zani, Assistente Ecclesiastico regionale, insieme a numerosi giovani, tra cui molti scout. In particolare la proposta delle quattro domeniche di Avvento è stata preparata dai membri del Consiglio regionale.
 
Di seguito trovi le indicazioni tecniche ed un contatto per eventuali necessità o domande relative.
 
Buon cammino verso la Luce!
 
Il Comitato regionale Agesci Piemonte

 

Come attivare questa opportunità? 

Occorre salvare questo numero nella tua rubrica del cellulare (per es. come “preghiera”, o come tu ritieni per individuarlo):

331 8889975 

ed inviare a questo numero un messaggio tramite Whatsapp (WA) solamente con il tuo nome, cognome e Gruppo scout (es. “Mario Rossi Torino 100”). 
Il tuo contatto sarà quindi salvato in un elenco scout sul cellulare in uso per l’invio della preghiera da parte di don AndreaE’ importante che il numero rimanga memorizzato nella tua rubrica, perché un destinatario non riceve il messaggio da un gruppo broadcast di WA in cui è inserito se non ha il numero sempre salvato sulla propria rubrica (inoltre così, in automatico, non si pongono problemi di privacy !). L’elenco costituirà una lista regionale di contatti scout di capi ad esclusivo utilizzo per la proposta di preghiera, utilizzabile anche per il periodo di Quaresima e per altre occasioni speciali.
 
Qualora e solo nel caso non disponessi di un cellulare con l’applicazione WA, puoi scrivere per ricevere la preghiera quotidiana via mail (non è possibile prevedere l’invio a grandi numeri ogni giorno via mail per cui questa possibilità è riservata solo in caso di mancanza dello strumento cellulare e app WA).
Inoltre potrai trovare i file della preghiera visibili e scaricabili, mano a mano, a questo link che invia all’area virtuale documenti collegata alla mail dell’A.E. regionale: clicca qui
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: