2 aprile: servizio e BAR in Assemblea Regionale

Una mano per tutti:

per gli R/S servizio e autofinanziamento agli eventi regionali

di AGESCI Piemonte

Le attività di formazione o partecipazione associativa a livello regionale sono rivolte a numerosi capi.
L’organizzazione degli eventi richiede la presenza di un gruppo di persone al servizio dell’evento.

Nel 2010 il Consiglio regionale, riflettendo sul possibile coinvolgimento della Branca R/S negli eventi regionali, decise di offrire ai Clan che ne faranno richiesta, l’opportunità di svolgere servizio e attività di autofinanziamento orientato ad un progetto specifico seguendo le successive fasi:

– La richiesta deve essere effettuata dai Capi Gruppo o dai Capi Clan all’IRO secondo le indicazioni del bando prima dell’evento (e per conoscenza ai Responsabili di Zona). Allegata alla richiesta è necessario un semplice progetto che spieghi il perché del servizio/autofinanziamento, cosa si vuole realizzare, dove, quando, le motivazioni e le successive azioni conseguenti (il ritorno dell’esperienza che si vuole vivere); è sufficiente inviare a iro@piemonte.agesci.it la tabella qui sotto e una breve descrizione della Comunità (numeri ed età) e delle competenze (esperienze pregresse, quali competenze specifiche nel caso ce ne siano)

EventoAGESCI Piemonte

cosa

quando

dove

Per chi

Tutti i capi di AGESCI Piemonte
Clan Gruppo scout Nominativo referente Telefono referente Email referente
PROGETTOnome descrizione Motivazione del progetto Persone coinvolte Al termine del progetto, cosa rimane

– La valutazione viene effettuata dal Comitato regionale in cui se ne verifica l’adeguatezza tenendo conto del progetto, della priorità di presentazione e della rotazione dei Clan e delle Zone; la ratifica del progetto avverrà in Consiglio Regionale;

– L’attività di autofinanziamento per questa Assemblea Regionale riguarda il servizio Bar privilegiando prodotti del commercio equo e solidale, biologici e di soggetti che svolgono attività sociali affini ai valori del Patto Associativo AGESCI. A tal scopo il Clan scelto può scegliere il fornitore che preferisce e in caso di bisogno rivolgersi agli IRO.

– Comunicazione: è necessario negli spazi dedicati al Clan di servizio esporre il progetto affinché i Capi possano prenderne visione

– I capi Clan si accorderanno per la gestione del servizio con l’IRO e dovranno garantire la presenza per tutta la durata dell’evento, la sua preparazione e la conclusione per riuscire a lasciare in ordine luoghi e materiali utilizzati (ad es. carico scarico materiale da e per il comitato regionale).

– Vista la particolarità dell’evento è possibile che il servizio venga affidato a più comunità RS

L’impegno è per il

2 aprile 2017

ASSEMBLEA REGIONALE CAPI

Torino, Centro Congressi Santo Volto

previsti 600 capi

Aspettiamo le vostre richieste!

Alice e Flavio

Da spedire ENTRO IL 10 febbraio 2017 a iro@piemonte.agesci.it

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on TumblrPin on PinterestShare on Google+Email this to someone