Coordinamento metodologico

Ciao a tutti!

Siamo Marta Delucchi e Davide Valle, attuali Incaricati regionali al Coordinamento Metodologico (ICM).

Cosa fanno gli ICM? La risposta sta nell’articolo 24 del Regolamento Agesci, che abbiamo riportato qui sotto.

Ci trovi al seguente indirizzo: icm@piemonte.agesci.it

Art. 24 – Incaricati al Coordinamento Metodologico

Gli Incaricati al Coordinamento Metodologico hanno il compito, nell’ambito del collegio ed in raccordo con gli Incaricati alle Branche e ai Settori dell’area metodologica di:

  1. coordinare l’approfondimento di tematiche pedagogiche trasversali alle tre Branche nell’ottica di promuovere le istanze più nuove ed urgenti in relazione alla ricchezza del metodo;
  2. istruire altri argomenti in materia di metodo ed interventi educativi ad essi delegati dal Comitato;
  3. curare, assieme agli Incaricati alle Branche e alla Formazione Capi la diffusione della riflessione pedagogica e metodologica negli eventi di Formazione Capi contribuendo a definire obiettivi, modalità di monitoraggio e verifica della qualità della formazione al metodo;
  4. proporre le nomine dei Capi campo degli eventi per soci adulti e soci giovani organizzati dalle Branche;
  5. proporre le nomine dei Capi campo degli eventi per soci giovani organizzati dai Settori.

 

È inoltre compito degli Incaricati regionali al Coordinamento Metodologico l’armonizzazione del Programma di Branca e dei Settori in relazione ai mandati del Progetto ove espressamente delegati ad essi dal Comitato.

NEWS

"Diritto al futuro e responsabilità condivise" è un momento formativo organizzato e proposto dalla Commissione regionale di Pastorale Sociale e Lavoro per l'8 giugno a Torino, dalle 8,30 alle 17,00 circa. Si tratta di una occasione di partecipazione e di formazione permanente allo stesso tempo per tutti noi chiamati a essere "vettori di respons...
«Cristo vive. Egli è la nostra speranza e la più bella giovinezza di questo mondo. Tutto ciò che Lui tocca diventa giovane, diventa nuovo, si riempie di vita. Perciò, le prime parole che voglio rivolgere a ciascun giovane cristiano sono: Lui vive e ti vuole vivo!». «Il cuore di ogni giovane deve [...] essere considerato ...
Cari Capi, è con grande gioia che Vi invitiamo a partecipare al convegno metodologico “Accogli il prossimo tuo...” che si terrà sabato 30 marzo nella parrocchia Santissimo Nome di Maria a Torino.Faremo pensiero sull’accoglienza dei migranti riflettendo sul significato del “Tendi la mano al tuo vicino”, parleremo dell’accoglienz...