Comunicato Commissione Regionale Piemonte della Pastorale Sociale e del lavoro sulla partecipazione alla 48ª Settimana Sociale dei cattolici

Ai pastori, a tutte le comunità, ai movimenti e alle associazioni laicali

come pensiamo abbiate letto sullo speciale del quotidiano Avvenire di domenica 8 ottobre, saremo più di 60 i delegati del Piemonte e della Valle D’Aosta – vescovi, presbiteri e laici – che parteciperemo all’evento della Settimana Sociale dei Cattolici in Italia a Cagliari, dal 26 al 29 ottobre. Partiamo dopo un serio cammino di preparazione e coscienti della responsabilità verso le nostre comunità ecclesiali e i nostri gruppi.

Quattro parole chiave hanno accompagnato la preparazione e scandiranno le giornate a Cagliari grazie a dibattiti, relazioni, incontri e visite:

la denuncia;

l’ascolto;

la raccolta delle buone pratiche da moltiplicare e diffondere;

il fare proposte

Saranno giornate certamente ricche e colme di speranza per il cammino futuro. Il percorso fatto ha già rivelato il tanto positivo che esiste nel nostro Paese e anche sul nostro territorio, grazie a uomini e donne, lavoratori, cooperatori e imprenditori, che hanno investito denaro, idee e cuore nel pensare e creare progetti lavorativi innovativi. Ci crediamo: il lavoro libero, creativo, partecipativo e solidale che vogliamo è possibile!

Questo messaggio è per chiedervi di pregare con noi, per accompagnarci durante l’evento.

Vi invitiamo a visionare il sito delle vostre diocesi dove incontrerete il materiale e soprattutto le conclusioni del nostro seminario regionale di preparazione fatto a Susa (link sotto). Nello stesso tempo cercate di sintonizzarvi con noi in questi giorni attraverso il sito www.settimanesociali.it.

Al nostro ritorno ci incontreremo – tutti i delegati – già il 18 novembre, a Pianezza, dalle 9.30 alle 12.00, per capire cosa possiamo fare per condividere con voi il vissuto e proseguire con coraggio il percorso avviato, perché la Settimana Sociale non termini a Cagliari, ma continui con frutti buoni nei nostri territori.

Vi salutiamo e vi ringraziamo.                             

La Commissione Regionale della Pastorale Sociale e del Lavoro Piemonte e Valle d’Aosta

 

Sintesi Susa 2017

«Il lavoro che vogliamo. Libero, creativo, partecipativo, solidale».Ragioni e obiettivi del convenire Instrumentum laboris delle Settimane Sociali di Cagliari 2017

 

 

No Replies to "Comunicato Commissione Regionale Piemonte della Pastorale Sociale e del lavoro sulla partecipazione alla 48ª Settimana Sociale dei cattolici"

    I commenti sono moderati.
    La moderazione potrà avvenire in orario di ufficio dal lunedì al venerdì.
    La moderazione non è immediata.
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: